Format Vivi Meglio - RetePASS
Un Sistema Integrato e Completo per la messa in sicurezza e
l'efficientamento energetico del patrimonio edilizio privato, a costo ZERO per la proprietà

IL FORMAT Vivi Meglio
come applicato da Rete PASS


VIVIMEGLIO è la proposta di riqualificazione energetica e sismica di Enel X, per rendere l''immobile più efficiente, aumentarne il valore e ridurre sin da subito i costi da sostenere per l'intervento.

 

Grazie agli incentivi fiscali previsti dai vari interventi normativi succedutisi negli ultimi anni in tema di tutela dell'ambiente e sicurezza del cittadino e del territorio, per le spese sostenute dal 1° luglio 2020 al 31 dicembre 2021, si potrà sfruttare il Superbonus del 110% (introdotto dal DL Rilancio) per favorire la realizzazione di interventi volti alla riqualificazione energetica e messa in sicurezza sismica degli immobili.

Gli incentivi fiscali consistono in detrazioni fiscali delle spese sostenute per i lavori che, uniti alla possibilità di trasformarli in credito d’imposta cedibile a soggetti terzi o di optare direttamente per lo sconto in fattura pari al credito d'imposta ceduto, permettono di realizzare i lavori riducendo o azzerando la spesa da sostenere da parte del privato.

Inoltre, per le spese che non rientrano nelle casistiche per le quali è riconosciuto l’aumento di incentivo al 110%, si potrà comunque beneficiare degli incentivi fiscali Ecobonus, Sismabonus ed Eco-Sismabonus precedenti che, riducendo fino all’85% la spesa da sostenere, permetteranno di effettuare comunque interventi mirati all’aumento dell’efficienza e della sicurezza del proprio immobile.

Principali Interventi Ecobonus e Sismabonus

1.

Interventi sulle strutture del fabbricato condominiale attraverso lavori che garantiranno il miglioramento sismico del fabbricato anche con passaggio di n. 1 o 2 classi di rischio sismico (c.d.i max € 96.000 x unità)

2.

Interventi di isolamento termico delle parti opache del fabbricato, attraverso la coibentazione di almeno il 25% della superficie esterna/verso locali freddi (credito d’imposta massimo da € 30.000 a € 50.000 x unità)

3.

Interventi di sostituzione degli infissi esterni e/o installazione di sistemi oscuranti, anche delle singole unità (credito d’imposta massimo € 60.000 x unità)

4.

Interventi sull’impianto di climatizzazione invernale o estiva o di produzione di acqua calda sanitaria con Pompa di calore, caldaia condensazione, sistemi ibridi o geotermici (c.d.i. max da € 15.000 ad € 20.000 x unità)

5.

Interventi di installazione di sistemi solari termici per la produzione di acqua calda per riscaldamento o acqua calda sanitaria anche in combinazione con i sistemi di climatizzazione (credito d’imposta massimo € 30.000 x unità)

6.

Interventi di installazione di impianti solari fotovoltaici per la produzione di energia elettrica e per l’accumulo della energia elettrica prodotta dal sistema fotovoltaico; (c.d.i. max € 48.000)

7.

Interventi per l’istallazione di sistemi di ricarica per automezzi elettrici (credito d’imposta massimo € 3.000)

I Vantaggi in breve...

Incremento di sicurezza e valore dell'immobile
Fai crescere il valore del tuo immobile aumentando la sua Classe di Rischio Sismico e la sua Classe Energetica, migliorandone così la sua sicurezza, l’estetica e la sua funzionalità nel tempo.
Risparmio in bolletta
Con la riduzione dei consumi energetici e la conseguente riduzione di emissioni di CO2, aiuterai l'ambiente e il pianeta tutto. Inoltre, ridurrai in modo sostanzioso i costi delle tue bollette future.
Superbonus del 110%
Per le spese sostenute dal 1° luglio 2020 al 31 dicembre 2021, potrai sfruttare il Superbonus del 110% introdotto dal DL Rilancio per favorire la realizzazione di interventi volti alla riqualificazione energetica e messa in sicurezza sismica.
Accesso immediato agli incentivi fiscali
Riduci o azzeri la spesa da sostenere per effettuare i lavori grazie agli incentivi fiscali e alla possibilità di cedere il credito in detrazione o di optare per lo sconto in fattura

Modalità Operative Rete PASS


Rete PASS, in qualità di Partner di ENEL X e dell'Istituto CASACERTA, agendo come General Contractor, ha messo a punto un Sistema Integrato di Attività Tecniche, Esecuzione Lavori e Garanzie per la messa in sicurezza (miglioramento sismico e/o abbattimento e ricostruzione) e l'efficientamento energetico del patrimonio edilizio privato, a costo ZERO per la proprietà e garanzia decennale postuma dei lavori eseguiti.

 

Il Format in 10 Punti

La Procedura in breve, in caso di solo Ecobonus (in caso di Sismabonus sono previste attività aggiuntive per ulteriori sopralluoghi e l’esecuzione delle indagini preliminari sulla struttura esistente), è la seguente:

1.

Assegnazione Lead - Il Privato, Amministratore, Impresa o Condomino chiede di essere contattato riempiendo l’apposito modulo contatti sul sito web di ENEL X.

2.

Primo Contatto - Ricevuta l’assegnazione da ENEL X, l’ufficio preposto della Rete invia una email di richiesta dati e informazioni di base per poter effettuare una prima veloce valutazione da remoto dell’immobile e del suo stato di fatto (su Google Maps)

3.

Assegnazione a Tecnico - La pratica viene assegnata ad una struttura tecnica della Rete che valuterà le informazioni ricevute e preparerà l’incarico formale per lo Studio di Fattibilità da inviare al Privato o Condominio (Committente), finalizzato ad eseguire le verifiche amministrative e le indagini conoscitive necessarie a stabilire la condizione strutturale ed energetica di partenza del fabbricato.)

4.

Redazione Offerta - Ricevuto l’incarico, il Tecnico effettua i dovuti sopralluoghi e redige l’Offerta, che poi fornisce al Committente, con l’indicazione dell’importo massimo delle detrazioni fiscali possibili, i tempi per l’elaborazione del progetto esecutivo, e il dettaglio dei vari obblighi e garanzie delle parti, unitamente agli adempimenti a cui deve ottemperare nel caso di accettazione: delibera assemblea condominiale di pagamento dei lavori mediante cessione del credito d’imposta, contratto di appalto integrato alla Rete PASS e capitolato dei lavori.

5.

Lead e Progetto Esecutivo - Ricevuti gli atti approvati, il Tecnico redige il progetto esecutivo (energetico e strutturale, se previsto) con relativo computo e preventivo dettagliato dell’importo dei lavori (Tariffa DEI), compreso di spese tecniche, amministrative e finanziarie. Predispone la pratica edilizia da presentare al Comune e la pratica per il Genio Civile, se previsti interventi strutturali. Prepara anche la parte tecnica del Lead che fornisce al PMO per consentirgli di perfezionare il contratto di fornitura ed acquisto del credito con Enel X.

6.

Documentazione di Legge - Rete, Casacerta e Condominio preparano, quindi, la documentazione preliminare da inviare ad ADE e ENEA, che consiste in:

  • Visto di Conformità ad ADE (in merito ai presupposti che danno diritto alla detrazione di cui agli interventi individuati, art. 119 comma 3 DL Rilancio);
  • Asseverazione di rispetto dei requisiti richiesti dal comma 3-rer dell’art. 14 decreto 63/13;
  • Asseverazione della congruità delle spese sostenute in relazione agli interventi agevolati;
  • Asseverazione sull’utilizzo di materiali isolanti conformi CAM;
7.

Inizio Lavori - Assolti tutti gli adempimenti propedeutici di legge (titolo edilizio, assicurazioni, ecc.), l’impresa incaricata del Sub-Appalto, qualificata ENEL ed iscritta alla RetePASS, apre il Cantiere e da avvio ai lavori.

8.

Esecuzione Lavori – La Direzione Lavori, costituita dal Tecnico incaricato dal Committente coadiuvata dai Tecnici incaricati dalla Rete per la parte progettuale, controlla la qualità e la tempistica dei lavori e verifica la corrispondenza con il progetto

9.

Chiusura Lavori – A fine lavori i Tecnici incaricati effettuano tutte le certificazioni asseverate di legge, il Collaudatore incaricato effettua l’APE finale, la Rete consegna al Committente il Fascicolo del Fabbricato e tutta la documentazione tecnico-amministrativa da conservare per almeno 5 anni

10.

Trasmissione Atti - Entro 90 gg il PMO della Rete trasmette tutta la documentazione di legge della pratica ad ENEA.

Garanzie ed Oneri

La garanzia della corretta progettazione degli interventi necessari è affidata alla competenza ed all’esperienza nel rispettivo settore dei professionisti incaricati dalla Rete PASS.

Il rispetto dei requisiti tecnici per l’effettiva maturazione del Credito d’Imposta previsto viene affidata ad un organismo di supervisione e controllo, l’Istituto CASACERTA, Associazione di Professionisti specialisti, che opera su tutto il territorio nazionale con ultradecennale esperienza;

Per il rispetto di quanto sopra la rete si impegna, in contratto, a realizzare l’intervento secondo la procedura “CONDOMINIO+ 110%”, predisposto da CASACERTA.

E’ a carico del Condominio soltanto l’eventuale importo delle spese tecniche iniziali, destinate a coprire le spese necessarie per le indagini tecniche preliminari finalizzate alla redazione dell’offerta di massima. L’importo, comunque molto contenuto, dipenderà da fattori oggettivi definiti preventivamente dal tecnico incaricato.

 

Sono a totale carico della Rete PASS, invece:

1.

Tutti i servizi di ingegneria quali:

  • Rilievi e documentazione preliminare;
  • Progettazione architettonica strutturale, impiantistica, e di efficientamento energetico;
  • Computi metrici e contabilità lavori;
  • Direzione dei Lavori;
  • Coordinamento della sicurezza;
  • Esecuzione di prove di laboratorio di accettazione e collaudo
2.

Fornitura dei materiali e degli impianti;

3.

Lavorazioni e la posa in opera di materiali e impianti

4.

Pratiche ENEA


Mettici alla Prova


La Centrale Operativa della Rete (C.O.R.) è a tua disposizione per chiarimenti sull'applicazione delle Norme sull'EcoBonus, SismaBonus e SuperBonus 110% e/o l'analisi e l'approfondimento di casi specifici

Chiedi alla C.O.R. il supporto o l'analisi per un caso specifico.

Una volta sul Modulo, riempi semplicemente i campi e premi "Avanti"

Inserisci i dati del TUO fabbricato per chiedere una analisi di ammissibilità ai benefici del SuperBonus 110% e, in caso positivo, ricevere una proposta per uno studio di Fattibilità ed Offerta "Chiavi in mano" con il Format ViviMeglio - RetePASS. Il tutto a COSTO ZERO.

Una volta sul Modulo, riempi semplicemente i campi e premi "Avanti"
Vai al Modulo Supporto
Vai al Modulo Supporto
Vai al Modulo Dati

RETE P.A.S.S.

Protezione Ambiente Sismicità & Socialità


Indirizzo:  via Galileo Ferraris n. 66/G - 80142 NAPOLI

Phone:  081.5549948

Email:  info@retepass.it

PEC:  retepass@pec.it

Area Riservata