PUI Pietradefusi (AV)


PROGRAMMA UNICO DI INTERVENTI FINALIZZATO ALLA REALIZZAZIONE DI NUOVA EDILIZIA RESIDENZIALE SOCIALE (ERS) E RIQUALIFICAZIONE ED ALIENAZIONE DI QUELLA ESISTENTE (ERP) NEL COMUNE DI PIETRADEFUSI (AV)

Periodo Attività Fase 1: 2011-2014
Fase 2: 2015-in corso
A seguito di gara pubblica, STAT Srl sta realizzando come Concessionaria di Lavori, Servizi e Forniture un Programma Unico di Intervento (PUI) in Pietradefusi (AV), oggetto di Accordo di Programma con la Regione Campania.
I lavori hanno avuto inizio il 19/10/2015 e sono tuttora in corso…
Veduta storica del Paese di Pietradefusi
Il P.U.I. Pietradefusi in Breve

Il P.U.I. proposto per la selezione pubblica effettuata dal Comune, prevede una serie di iniziative ed interventi integrati, diversi per tipologia di attività ed impegno, e risulta finanziato da fondi pubblici (nazionali e regionali) integrati dai fondi pubblici locali (ricavati dalla dismissione degli alloggi E.R.P. esistenti) per un importo complessivo di oltre 8 Ml di euro (di cui oltre 6 Ml da contributi regionali in conto capitale e cofinanziamento comunale).
In breve, esso prevede una serie di interventi diversi, divisi in progetti di varie dimensioni:
1.
Alienazione degli alloggi ERP Esistenti di proprietà pubblica, come da piano di dismissione approvato dal Consiglio Comunale, previa riqualificazione energetica dei fabbricati
2.
Costruzione di 36 nuovi alloggi di Edilizia Residenziale Sociale (ERS)
3.
Riqualificazione della Piazza D. Troise con la realizzazione di un parcheggio a raso
Finalità Strategiche del PUI

Il “Programma Unico d'Interventi" (P.U.I.) prevede la realizzazione e gestione, in concessione per 5 anni, di un insieme integrato di azioni sul territorio comunale che, partendo dalla realizzazione di un piano di Edilizia Residenziale Sociale (E.R.S.) atto a soddisfare l'attuale domanda sociale della comunità, diventa lo strumento snello e concreto della P.A. per effettuare una riqualificazione urbanistico-edilizia sostenibile ed avviare uno  sviluppo armonico del territorio, individuandone le procedure da seguire e le risorse finanziarie necessarie allo scopo.
Benefici Obiettivo del Programma

I requisiti di alto livello costituiscono delle chiare linee guida a cui il progetto ha inteso conformarsi per avere successo e sono il risultato dell’input fornito dal project sponsor (il Comune), dagli operatori del mercato locale e dai principali stakeholders appositamente intervistati.
Pertanto, i benefici emersi direttamente dal territorio  ...
Possibilità di Sviluppo ed Ampliamento del Programma

Durante l’esecuzione del P.U.I. approvato, è stato opportunamente previsto che il Concessionario, avvalendosi anche di strutture di alta specializzazione, se necessario e/o utile al miglioramento dei benefici prodotti dal Programma, potrà intercettare nuovi finanziamenti europei, nazionali e regionali, al fine di canalizzarli nel P.U.I. su interventi specifici e divisi per ambito tipologico in riferimento alla fonte di finanziamento, eventualmente in sinergia con l’investimento privato secondo percorsi studiati e pianificati in tutte le loro fasi.

L’armonizzazione dell’azione complessiva, in tal caso, sarà garantita dalle modalità di individuazione dello specifico intervento da finanziare, dal mantenimento della spesa prevista e dei tempi di attuazione, nonchè dal suo inserimento in un apposito strumento urbanistico esecutivo che, in coerenza del P.R.G. o P.U.C. adottato, si integra con gli altri interventi del programma, ottimizzando la tempistica e la spesa complessiva.

RETE P.A.S.S.

Protezione Ambiente Sismicità & Socialità


Indirizzo:  via Galileo Ferraris n. 66/G - 80142 NAPOLI

Phone:  081.5549948

Email:  info@retepass.it

PEC:  retepass@pec.it

Area Riservata